Si vuole che il primo nome della Calabria fosse stato "Aschenazia" dal suo primo abitatore "Aschenez", nipote di Jafet, figlio di Noe'. Egli sarebbe approdato sulla costa dove ora sorge Reggio Calabria, che, a perenne memoria dell'ipotetico avvenimento, ha intitolato a lui una strada: "via Aschenez ".

24 settembre 2010

La Notte Piccante 4^ Edizione

La Notte Piccante è l’occasione per poter vivere, non solo una magica serata di festa e di allegria, ma anche la proverbiale accoglienza dei catanzaresi. Questo modo di essere dei cittadini di Catanzaro ha fatto sì che molti viaggiatori stranieri e italiani si innamorassero di questa città. L’inglese Gorge Gissing scrisse « Qui mi sento bene, anzi molto bene, perché è qui che è più bello vivere […]. Nella mia geografia ancora sta scritto che tra Catanzaro e il mare si trovano i Giardini delle Esperidi ». Scriveva, invece, Giovanni Pascoli dopo la sua visita nel 1899 « ……la parte alta della città che sembra voglia svincolarsi dal declivio collinoso su cui riposano le sue case, e forse desiosa di azzurro e di verde tende a stendersi, risalendo coi suoi fabbricati, ancora in alto, verso le montagne presilane che poi azzurramente cupe degradano sino, a poco a poco, a raggiungere le acque silenziose del classico golfo di Squillace. E’ sempre bello a vedere questo giardino, nei tepidi pomeriggi di autunno e nelle primavere aulenti, nelle fresche mattine d'estate e nelle luminose giornate d'inverno… ». Il Pascoli descrisse molto bene la realtà di Catanzaro, che ha il suo cuore storico sugli antichi tre colli ma che si estende da nord a sud: dai monti della Sila fino al mar Jonio dove oggi esiste un moderno e attrezzato quartiere turistico-balneare. Grazie a questa varietà orografica e morfologica e alla vastità del territorio comunale (Catanzaro si estende per 25 chilometri) è possibile vivere una realtà unica nel panorama italiano. Una città che varia il proprio paesaggio, la propria struttura urbana, la flora e la fauna e persino il clima a seconda da dove si vive e si abita. Per questo motivo è possibile soggiornare nelle tante e attrezzate strutture ricettive cittadine in base al particolare periodo dell’anno e della stagione. Eleganti alberghi, accoglienti Bed & Breakfast e incantevoli agriturismi permettono a Catanzaro di poter ospitare degnamente i suoi ospiti che una volta giunti in città potranno ammirare il ricco patrimonio storico artistico, i tanti musei, i diversi parchi, nonché, apprezzare la cucina tipica catanzarese. Tanti sono i ristoranti che spaziando dalle colline al mare della città offrono una serie variegata e ricca di piatti e di ricette tipiche. Immancabile per i visitatori è la degustazione de “U Morzeddhu” o del “Suffritto” piuttosto che della “Tiana” o della “Pitta ‘nchiusa”. Per questi motivi e per tanti altri, vi aspettiamo nel centro storico di Catanzaro per poter stare insieme in occasione de “La Notte Piccante”. Un “pretesto”, insomma, per potervi ospitare e coccolare nella nostra bella città che in quel periodo sarà ancora in pieno clima estivo. Un fine settimana unico che potrete vivere tra i freschi boschi silani e le incantevoli spiagge che si affacciano sul cristallino mar Jonio.


http://www.lanottepiccante.it/

La Notte piccante record con una 'pitta' da 60 metri

La Notte Piccante di Catanzaro fara' da sfondo ad un nuovo primato: la ''pitta'', il pane tipico che si accompagna al morzello, piu' grande mai sfornata.

Catanzaro, annunciano gli organizzatori della kermesse, punta ad avere ancora una volta ad avere uno spazio nel ''Guinness'' dei primati, la raccolta che certifica i record raggiunti in ogni campo. A partire dalle 20, piazza Prefettura, il cuore del centro storico, accogliera' l'enorme ''pitta'' dal diametro di ben 60 metri. La forma circolare di pane occupera' buona parte della piazza per essere riempita di morzello fumante.(ANSA).

PROGRAMMA

GIOVEDI’ 23 settembre

Ore 17:00 “I Tesori di Catanzaro” un’entusiasmante caccia al Tesoro nel centro storico della città
Ore 17:30 Convegno sull’Oratorio del Rosario e iniziativa del FAI, delegazione di Catanzaro, per il suo recupero.
Per tutta la tre giorni de “La Notte Piccante” sarà possibile ammirare lo splendido edificio seicentesco sito in piazza del Rosario.
Ore 19:00 “Momò” è l’ora dell’aperitivo (prezzo evento)
Ore 19.30 “I love Catanzaro” Degustazione verticale di cucina tipica Catanzarese - P.tta della Libertà
“Caricaturisti in Corso” sull’isola pedonale C.so Mazzini
Visite guidate “Catanzaro Sotterranea” Gallerie del San Giovanni *
Ore 21:00 “Arte Piccante” mostra d’arte open space a cura dell’Accademia di belle Arti
Ore 21:30 Rassegna cinematografica “Cinema e Libri” con la presentazione di film e libri dal carattere
storico culturale (proiezione del film “Into the Wild” regia di Sean Penn) Caffè Letterario
Ore 24:00 il Ponte in Rosso accensione delle luci rosse del Ponte Bisantis

VENERDI’ 24 settembre

Ore 17:30 consegna De.C.O. Morzello Sala della Musica Palazzo De Nobili
Dalle ore 17:00 in poi apertura dell’Oratorio del Rosario e visite guidate a cura del FAI di Catanzaro
Ore 18:00 sfilata moto d’epoca rosse
Ore 18:30 Sfilata Ferrari
Ore 19:00 “Momò”: nei bar del Centro sarà servito l’aperitivo piccante
Ore 19:30 in diretta da Villa Margherita su Telespazio preparazione del morzello con il nuovo disciplinare De.C.O.
Ore 20:00 Villa Margherita premiazione “Caccia al Tesoro”
Ore 20:30 piazza San Giovanni “Catanzaro sotto le stelle. Aspettando la lunga notte…” visite guidate le 17 chiese
“Caricaturisti in Corso” sull’isola pedonale C.so Mazzini
Piazzetta della libertà “Z-One” - “Opening Nightlife Music Village”
Ore 21:30 Rassegna cinematografica “Cinema e Libri” con la presentazione di film e libri dal carattere
storico culturale (proiezione del film “Il Cacciatori di Aquiloni” regia di M. Forster) Caffè Letterario
Ore 21:30 Villa Margherita Gioco a Quiz “Il Cervellone”
Ore 22:30 Villa Margherita esibizione della band I-perigenia
Ore 23.30 Live session del Gruppo BINGHILLO BLUES BAND Piazzetta della libertà “Z-One”
Ore 02.00 Dj set Deep & Revival ’70 / ‘80 Piazzetta della libertà “Z-One”
Ore 24:00 Villa Margherita, la “Villa Piccante” il pre party della Notte più HOT d’Italia. Villa Margherita dj set
video show animazione

SABATO 25 settembre

Piazza Matteotti
Partenza, ogni ora, delle visite a cura delle guide regionali della Largot ai principali palazzi, chiese, musei
e monumenti della città.
Complesso Monumentale del San Giovanni
Visite guidate all’Archivio Storico Comunale. Ubicato al primo piano dell’ala conventuale del
Complesso Monumentale del San Giovanni
Gallerie del San Giovanni
Delle importanti mostre si terranno presso il Complesso Monumentale del San Giovanni la struttura
museale più grande del sud Italia.
Nelle viscere dell’Antico Castello si terrà la mostra Re-Wintage di Niko Citriniti
Visite guidate* per tutta la notte alla riscoperta delle segrete dell’Antico Castello
Terrazza S. Giovanni
Ore 21 “Alfonsina y el mar - Storie di tango e passioni” spettacolo teatrale a cura di “Armonie d’Arte”
con ospite d’ eccezione AMANDA SANDRELLI A seguire sulla piazza del castello normanno sfilate di alta moda
con una grande stilista di fama nazionale, concerto di musica e la rappresentazione del ballo piccante.
Alle 24 “gran galà” UNA RAGAZZA PER IL CINEMA con ospiti d’eccezione.
Piazza Garibaldi
Alle ore 20 “PoliticArte” numerosi personaggi della vita politica regionale e nazionale daranno il meglio di loro
in diverse performance musicali e teatrali, un modo inconsueto di vivere la politica.
Dalle 22 musica anni ’60 - ‘70 con “I migliori anni” di Tonino Trapasso.
A seguire si esibiranno i Laganà, Skelters, Caudam Vorans e la cover band di Ligabue Banda Destino Zero

Via De Grazia
Ore 23:00 Dibeat Hot Street Parade - DJ set video installazioni
S. Omobono
Ore 19:00 visite guidate nell’antica chiesa. La particolare spiegazione metterà in risalto il legame tra Catanzaro (e in particolare la chiesa di Sant’Omobono) e il leggendario ordine dei cavalieri templari. Con nuove e importanti rivelazioni sul legame tra l’ordine dei templari e la città di Catanzaro.
Torre del San Giovanni - Piazzetta Largo Prigioni
“Fuochi sotto la Torre” ai piedi dell’antico castello spettacolo in costume d’epoca a cura del gruppo storico di Mirabilia.
Via Poerio
Questa bellissima via di Catanzaro sarà totalmente dedica ai bambini. Una vera e propria ludoteca all’aperto con i personaggi dei cartoni animati che accudiranno i bambini lasciando liberi i genitori in un momento di svago e di relax all’interno della Notte Piccante.

Galluppi
Nell’antico convitto cittadino la mostra “Arti Piccanti” a cura dell’Accademia di Belle Arti di Catanzaro.
Via Jannoni
Dalle ore 21:00 in poi il Revival Canoro di Pino Arcuri con Lucrezia Livecchi,
Mimmo Mancini, Gerry Gallucci e Giovanni Zullo
C.so Mazzini / Palazzo Fazzari
Nell’androne del Prestigioso Palazzo Fazzari si terrà la mostra “Black & White” di Angelo Nifosì
Galleria Mancuso
Esibizione di Flamenco
Zona Filanda
In questo suggestivo e antico quartiere del centro storico dove nacque l’arte della seta catanzarese, verranno
realizzate visite guidate e rappresentazioni sulla produzione serica nel periodo cinquecentesco, con gli usi,
i costumi e le tradizioni dell’epoca.
Pianicello
Banchetto Nuziale del Matrimonio Piccante (l’accesso è consentito solo agli invitati)
Dalle 24:00 in poi la IV edizione del “Poker Piccante” a cura dell’Associazione “Texas Poker di Donne Catanzaro”

Piazza Prefettura:
Ore 19:30 Guinness dei Primati - La Pitta (un particolare tipo di pane, a forma di ciambella, che si realizza solamente a Catanzaro, per il Morzello – piatto tipico catanzarese -) con una circonferenza di oltre 60 mt. da realizzare
Piazza Prefettura
Ore 22:30 concerto di apertura con i “Quarto Bra”
Ore 23:00 grandi concerti che si terranno nella “Notte Piccante” con artisti di fama nazionale e internazionale: DANIELE SILVESTRI, MODA’, presenterà ELISABETTA GREGORACI. A seguire disco music con i Dj di RTL (Radio Ufficiale dell’evento): Fabrizio Ferrari, il Conte Gale', Sara Ventura, Francesca Cheyenne e il Dj Massimo Alberti.
RTL 102.5 manderà l’intera serata in diretta radiofonica
Piazza Grimaldi
Ore 19:00 Flash Mob l’ormai famosa tendenza mondiale riproposta nel capoluogo di regione all’interno della notte piccante
Ore 23:00 Fiesta Latina con Nelsa de Colombia & Caribe Soy , spettacoli, animazione... Special Guest da Cuba i ballerini Niurki Buron e Roelvis Diaz

Piazza Larussa
Dalle 21 fino alle 23,45 il concorso musicale “note piccanti”, alla riscoperta di nuovi talenti. A seguire il
concerto di musica reggae per tutta la notte con diversi gruppi musicali locali ormai famosi a livello nazionale.
Palazzo Rossi sede Conservatorio
Nell’antico palazzo Rossi, ora sede del conservatorio cittadino, verrà eseguito il concerto di musica classica
con le opere dei celebri Mozart, Czerny e Brahms per tutti gli appassionati di questa prestigiosa musica.
Visite guidate* all’interno del palazzo alla scoperta dell’antico convento.
C.so Mazzini: P.tta della Libertà
Dalle 24:00 lo spazio antistante diventerà una grande discoteca a cielo aperto a cura dello Z- One.
Spicy Party con Dj set House - Happy Music – Deep – Revival e Animazione CAMPARI
Via Menniti Ippolito (caffè letterario)
Ore 18:00 presentazione del Libro “Obama, il peso delle Promesse” di Nico Perrone
Da Piazza Roma a Scesa Cavour
Dalle ore 18 Caricaturisti in corso importanti artisti locali realizzeranno ed esporranno caricature
dei personaggi più in vista della città. A fine evento la via si trasformerà in una mostra all’aperto.
P.zza Marconi
Sport Village con esibizione e incontri di pugilato a cura della Pugilistica Eagles e del Gruppo Sportivo
dei Vigili del fuoco Catanzaro
P.zza Duomo
Ore 20:00 Sfilata di moda Calabria Sposi presenta Marco Liorni ospite d’eccezione Elisabetta Gregoraci
Ore 22:30 premio Tosatti con la premiazione di importanti personaggi del panorama sportivo nazionale
Ore 1:00 Il Cervellone speciale “C’era una volta Catanzaro…” quiz sulla storia cittadina:
in premio biglietti e abbonamenti del teatro Politeama
Palazzo de Nobili
Dalle ore 18 mostra di quadri di artisti locali, per rivivere la storia,le tradizioni, gli usi e i costumi della
città di Catanzaro.
Via Jannoni
Per tutta la notte “Villaggio Chilometro Zero”. Centinaia di stand gastronomici di prodotti calabresi piccanti
si dirameranno lungo le vie del centro storico.
SABATO 25 SETTEMBRE
*) Visite su prenotazione info 339-8002471 / 329-9149079 / 320-0473698 (anche in lingua inglese) www.calabriaguide.it / antonellasoluri@alice.it

SABATO 25 SETTEMBRE
Villa Margherita
Dalle ore 21:30 e per tutta la notte villa Margherita diventerà la villa del Vernacolo per dar vita ad uno
spettacolo in dialetto catanzarese con tutti i maggiori cabarettisti del capoluogo che si alterneranno in una
serata esilarante. Si esibiranno:
Piero Procopio, Mario Martino, Enzo Colacino, Rino e Giulio, Massimo La Penna e il Trio Climacus
Per tutta la notte esposizione delle mitiche Harley-Davidson
Vallotta
Ore 20:00 Esibizione Scuola Danza Luisa Squillacioti
Ore 21.00 Nuova danza Ariadne musical Peter Pan
Ore 22:15 Selection Dance Accademy con le scenografie di Andrè De La Roche
Ore 23:00 Performance Campionessa Mondiale Body Building con Sabrina Remorgida
Ore 23:30 Presentazione squadra ASD Santacroceravolo 1965
Ore 24:00 Mangiatori di fuochi e giochi pirotecnici
Ore 01:00 “Canta Calabria Tour” Spettacolo musicale a cura della Giusta Dimensione Live
Ore 02:30 “Tutta mia la Città” Spettacolo musicale a cura di Emilio Barone
Palazzo Doria
Animazione in 3D sulle facciate dell’antico palazzo a cura di Muraviglia.
Fontana del Cavatore
Animazione in 3D della statua del Cavatore a cura di Muraviglia con riferimenti storici alla prigioni
del San Giovanni.
Piazza Stocco
Animazione in 3D della statua del generale Stocco a cura di Muraviglia con riferimenti storici
alla vita dello stesso.
P.zza Roma – Stazione della Funicolare
Mostra sulla riqualificazione urbana di Catanzaro. Esposizione dei nuovi progetti sul sistema di mobilità
cittadino. Angolo dedicato alla politica partecipativa con la possibilità da parte dei cittadini di dare
suggerimenti e consigli (anche tramite elaborati) all’Amministrazione Comunale.
Centro Storico
Alle 24 meraviglioso gioco di fuochi da diversi punti della città per ricoprire l’intero centro storico del rosso
che caratterizza la serata.
Ponte Morandi
Il maestoso ponte in occasione della Notte Piccante, verrà illuminato tutto di rosso, il colore che caratterizza la
festa e l’intera serata.
SABATO 25 SETTEMBRE
Piazza del Rosario
Ore 21:00 Campionato mondiale mangiatori di morzello
Oratorio del Rosario
Dalle ore 17,30 visite guidate nel seicentesco oratorio, raccolta di firme per il recupero dello stesso oratorio
nell’ambito della rassegna nazionale “luoghi del cuore”
Piazza Politema
Su un mega scherma sarà proiettato il video sulla storia del Teatro Politeama con la regia di “Vittore Ferrara”, alla
scoperta del prestigioso teatro cittadino dalle origini fino ad oggi, con numerosi retroscena e curiosità ancora
oggi non svelate. “Carnevale Piccante” con sfilata di carri allegorici rappresentanti personaggi storici della città
Bellavista
Ore 21:30 piazza etnica a cura dei gruppi etnici calabresi Bunarma, Francesca Prestia, Koralira, Parafonè e
Lady U (Francesca Salerno e Luigi Morello) che si avvicenderanno sul palco facendo ballare al ritmo
della musica tradizionale calabrese.
Piazza Le Pera
Per tutta la notte verrà allestito il meraviglioso Ferrari Village con la creazione di un area dove saranno esposti
i bolidi rossi. Non mancheranno i simulatori di formula 1 e sarà organizzato un mini gran premio per i bambini.
Corso Mazzini - Chiesa San Rocco
Ore 20,00 Il salotto più piccante della città: Food - Music - Drink
Teatro Politeama
dalle ore 21:00 Festival Canoro Canzoni e Sfide presenta Alessandro Greco
regia a cura di Giancarlo Nicotra
Nove grandi Big della Musica Italiana si sfideranno sul palco del teatro Politeama
La serata sarà trasmessa su Rai Due




1 commento:

Giovanni Greco ha detto...

Ho notato che nella tua sezione "I blog che visito" appare il mio link con il vecchio indirizzo http://www.giovannigreco.eu/dblog del mio blog e a tal proposito volevo comunicarti il nuovo indirizzo che è: http://www.giovannigreco.eu praticamente basta togliere la parte finale /dblog altrimenti rimane fermo all'ultimo articolo che feci con la veccia piattaforma.
Grazie per la collabotrazione.

[Re]write di Giovanni Greco